Appello al Sindaco Speranza

 All’attenzione del sindaco Gianni Speranza, alla Giunta e al consiglio Comunale, a tutti i cittadine e le cittadine.
Studiare la storia non deve servire solo a superare un’interrogazione o un esame, ma a capire il presente e a non ripetere mai più gli sbagli del passato.Queste convinzioni vengono però meno ogni volta che passeggiando per il centro di Nicastro, dal corso Numistrano alle Palme, sui muri di negozi, case e chiese leggiamo scritte quali: 25 Aprile lutto nazionale e vediamo svastiche e croci celtiche e altre vigliaccate del genere che inneggiano al fascismo. Forse è utile ricordare che l’Italia è una Repubblica nata dalla resistenza antifascista, e che proprio quest’anno si è festeggiato il 60° anniversario della liberazione dal nazi-fascismo. Inoltre, proprio il 20 Ottobre è stato l’anniversario della morte di Adelchi Argada, ucciso il 20 Ottobre del 1974 proprio dai fascisti, e proprio dietro il monumento in suo ricordo campeggia una delle tante ignobili scritte a firma Gioventù Nazional Popolare.
Oltre alle scritte in se, frutto di ignoranza e di violenza, il problema reale è che chi queste scritte le ha fatte, è gente che si è distinta in questi anni per l’uso sistematico della violenza nei confronti di chi ha provato a far nascere e la crescere dei momenti di aggregazione giovanile tesi a diffondere una cultura antifascista, antimilitarista e antirazzista. Con questo appello vogliamo chiedere al Sindaco (insediatosi proprio il 25 Aprile), alla Giunta e al Consiglio Comunale, di disporre subito la cancellazione di tutte queste scritte, che danno un immagine distorta della cultura della nostra città e che autorizzano troppa gente all’uso della violenza.
Cancellare queste scritte vorrebbe dire rispettare innanzi tutto la nostra Costituzione e soprattutto rispettare tutti i lametini e tutte le lametine, perchè la voglia di cambiare e migliorare la nostra città passa anche da questo.
Adesioni:
LAMEZIA ROSSA
Collettivo Provinciale Progetto Comunista-Catanzaro
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: