Dal 2006 ci battiamo affinchè Lamezia Terme possa avere uno spazio sociale interamente autogestito dai giovani di questa città. Dopo anni di volantinaggi, richieste e sollecitazioni varie, la Casa della Legalità e della Cultura, che rappresenta la sintesi di questo percorso intrapreso tempo fa, è riuscita ad avere una sede dal Comune, sede che però verrà messa a disposizione di quanti vogliano contribuire all’idea dello spazio autogestito. Lo spazio Sociale Ex Macello sarà quindi un laboratorio di idee, un luogo di musica, arte, cultura, un luogo di antimafia e integrazione, un luogo aperto a tutti.Tutto questo però ha dei costi che la Casa della Legalità da sola non può sostenere, costi che vanno dalle spese di registrazione del contratto al pagamento dei canoni mensili, dalle bollette ai lavori di manutenzione necessari per renderlo subito fruibile alla città. Ora è subentrato un rischio grave, quello di perdere questo posto ancora prima di realizzare tutte le idee in cantiere. Aiutaci a sostenere le varie spese.
Per contribuire alla sistemazione dell’Ex Macello è possibile:
-venire a dare una mano i giorni fissati per i lavori (di solito il sabato mattina);
– fare una donanzione venendo personalmente all’Ex Macello nei giorni fisati per i lavori;
– lasciare un offerta nelle cassette sistemate in diversi punti dell città;
– acquistare un cappellino “il futuro non è scritto” al prezzo di 5 euro;
– acquistare una maglietta “il futuro non è scritto” al prezzo di 10 euro;
– fare la tessera di sostenitore “Casa della Legalità e della Cultura” di Lamezia Terme, offerta libera;
– donare libri e materiale utile per lo spazio sociale;
– partecipare alle iniziative di autofinanziamento che verranno organizzate nei prossimi giorni;
Attualmente le cassette per raccogliere le offerte per l’Ex Macello sono sistemate nei seguenti locali:
– Rua Sao Joao (Piazza San Giovanni)

Spazio Sociale Ex Macello

Annunci