Raccolta beni di prima necessità per gli Africani di Rosarno

Il Collettivo Altra Lamezia risponde all’appello lanciato dall’osservatorio Africalabria in merito alla raccolta di alcuni beni necessari agli Africani di Rosarno organizzando un punto raccolta anche a Lamezia.
Servono con urgenza:
– Scarpe pesanti, possibilmente misure grandi, anche oltre il 46
– Stivali da lavoro
– Giubbotti e Giacconi
– Cerate antipioggia o similari
– Cappelli di lana o comunque adatti per ripararsi dal freddo
– Guanti di lana o comunque adatti per ripararsi dal freddo
– Pantaloni Pesanti
– Pantaloni da sci (ottimi per il freddo)
– Maglioni
– Intimo (calze lana pesante – mutande – maglie interne lana)
– Coperte
– Piumoni
– Sacchi a pelo
– Cuscini
– Lenzuola
– Reti
– Materassi
– Tende (preferibilmente cupoline, più versatili e piccole delle Jamboree)
– Candele di cera
– Torce elettriche
– Lampade ricaricabili
– Ombrelli
– Fornelli da campo o cucine a gas
– Stufe a gas o a legna
– Pasta, Riso, Passata di pomodoro, Olio, Sale, Zucchero, Legumi in scatola, Latte a lunga conservazione, Biscotti, Patate, Tonno sott’olio, The, Caffè
Serve solo roba pesante, da uomo e pulita.
Il punto raccolta sarà aperto giovedì 16, venerdì 17 e domenica 19 dalle 17:00 alle 19:00 e sabato 18 dalle 15:00 alle 17:00 presso la sede di Città in Via Crocefisso, Lamezia Terme.
Per info su orari e modalità di raccolta a Lamezia altralamezia@gmail.com
Per info generali africalabria@gmail.com
http://www.africalabria.org

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: