Giovedi 19, venerdi 20 e sabato 21 maggio, dalle 18:00 alle 21:00 presso la sala polivalente del 3° Circolo, corso gratuito di Teatro dell’Oppresso a cura del regista Francese Olivier Malcor.

Cos’è il Teatro dell’Oppresso
Il Teatro Dell’Oppresso (TDO) è un insieme dinamico di tecniche ludico teatrali che permette di porre in scena le situazioni oppressive del nostro quotidiano, per analizzarle e cercare collettivamente come farle evolvere.
Queste tecniche si rivelano molto efficiente per lavorare in diversi ambiti: educazione, sociale, sanità, ambiente…

Chi è Olvier Malcor
Olivier Malcor ha scritto una tesi sul teatro invisibile (2002) e imparato il Teatro Dell’oppresso e il Teatro di Strada in America Latina e Stati Uniti (1999-2003). L’ha praticato diversi anni a Marsiglia in Francia (2003-2005) e in Africa (2005-2007) per affrontare la violenza sulle donne e i bambini. Ora vive a Roma dove utilizza il TDO in diversi ambiti, particolarmente nella lotta per i diritti dei rifugiati, delle donne e dei lavoratori. Collabora con diverse associazioni e ONG, scuole e università.
Per maggiori info: http://www.parteciparte.com

Annunci