Nei giorni 27 e 28 agosto, presso il C.s.o.a. “A. Cartella”, in via Quarnaro I, Gallico, si terranno due giornate di ricordi, testimonianze e musica, con immagini, video e suoni. In entrambe le giornate verrà allestito un villaggio con esposizioni fotografiche e aree proiezioni.
Sabato 27 alle ore 18 apertura del villaggio e un momento collettivo per ricordare Ciccio, con una serie di testimonianze.
Alle 20,30 si aprirà una sezione acustica con Mordecai non parla e Francesco Stilo, a seguire Teresa Mascianà & band e Kalafro.
Domenica 28 ore 18 apertura del villaggio e Fiera della decrescita. Durante la giornata verrà piantato un albero, alle ore 20,30 (al tramonto) Orchestra da Museo, a seguire Teatro delle rane.
Si invitano tutte le realtà ed i soggetti che hanno, in questi anni, lavorato insieme a Ciccio Svelo a partecipare, in forma artistica (nel corso della due giorni, all’interno del villaggio) o con una testimonianza (durante il momento collettivo di sabato alle ore 18,00).

out_of_shell_web

Annunci