Il 15 ottobre ci sarà a Roma una grande manifestazione nazionale che si inserisce in un più ampio contesto di iniziative di lotta a livello europeo e globale, che vede, oltre all’appuntamento di Roma, decine di altre iniziative in altre città del pianeta. Da Atene a New York un grande movimento globale contro la crisi e i suoi artefici, uniti da una grande rivendicazione: noi il debito non lo paghiamo!
Come Coordinamento Lametino verso il 15 ottobre ci stiamo preparando all’evento con l’organizzazione di tre pullman in partenza da Lamezia e Catanzaro, ai quali si affiancheranno altri pullman in partenza dalle altre città calabresi.
Apprendiamo però che per lo stesso giorno è prevista a Lamezia una manifestazione organizzata da un gruppo studentesco di chiara ispirazione fascista che sta spacciando, senza tra l’altro far parte del coordinamento 15 ottobre, questa manifestazione come collegata alla mobilitazione internazionale.
Come sezioni locali dei movimenti appartenenti al coordinamento 15 ottobre e come realtà aderenti alla manifestazione di Roma, smentiamo qualsiasi collegamento tra l’iniziativa di Lamezia e quella romana, invitando i lametini a partecipare all’unica manifestazione in programma a Roma.
Coordinamento Lametino verso il 15 Ottobre
(Arci – Casa della Legalità e della Cultura – Comitato Lametino Acqua Pubblica – Collettivo Altra Lamezia – Giovani Comunisti -Rifondazione Comunista – Sinistra Critica – USB)
Annunci