SI TERRA’ alle ore 17 di sabato 6 ottobre, presso il centro sociale di Colosimi, un’assemblea pubblica per evidenziare le problematicità connesse alla paventata realizzazione di una Centrale a biomasse proprio a ridosso delle abitazioni di quel comune. L’incontro, promosso dai Comitati contro le centrali a biomasse di Panettieri, Sorbo San Basile e Colosimi, sostenuti dal Forum del Reventino e dal Forum Ambientalista Calabria, sarà utile per fare il punto sui rischi complessivi che tali impianti potrebbero comportare sugli abitanti, sulla salute, sull’economia e sui territori del Savuto e del Reventino. Inoltre, sarà certamente fruttuoso per informare i cittadini sulle diverse carenze e sulle possibili distorsioni che aleggiano sui procedimenti autorizzativi nonché sulla superficialità con cui molti enti preposti concedono il loro assenso circa le compatibilità ambientali, sanitarie e sociali di questi opifici; proprio per questo, alcune procedure sono da più tempo oggetto di indagini giudiziarie. All’iniziativa, moderata da Francesco Saccomanno, rappresentante degli stessi comitati e delle associazioni, porterà i saluti Raffaele Rizzuti, sindaco di Colosimi, ed interverranno Franco Adamo, delegato dai consiglieri colosimari di opposizione, Ferdinando Laghi, Vice-presidente nazionale dell’ISDE Italia – Medici per l’Ambiente, e Mimmo Talarico, consigliere regionale di Italia dei Valori.

Comitati contro le centrali a biomasse di Panettieri, Sorbo San Basile e Colosimi

convegno-colosimi

Annunci