invalsiNon possiamo che esprimere soddisfazione per il risultato raggiunto dalla campagna di boicottaggio dei test Invalsi nelle scuole lametine, campagna riuscita grazie alla buona adesione di docenti allo sciopero indetto dai Sindacati di Base che in un caso in particolare, l’Istituto Comprensivo di Nocera Scalo, sono riusciti a fare annullare l’intera prova, ma soprattutto grazie alla risposta degli Studenti Medi al nostro appello.
Dalle varie scuole ci giungono infatti notizie di danneggiamenti dei codici, assenze collettive o risposte date volontariamente in modo errato: all’IPSIA gli studenti di un’intera classe, senza farsi intimidire dalle minacce di provvedimenti disciplinari, hanno invalidato le prove danneggiando il codice; una buona adesione si è registrata anche all’Istituto Magistrale e al Liceo Scientifico.
I docenti e gli studenti lametini, dopo le mobilitazioni dello scorso autunno, hanno dunque dato un ulteriore contributo alla battaglia in difesa della scuola pubblica, rispendendo al mittente il tentativo di farsi schedare.

L.S.O.A. Ex Palestra

Annunci