mercure5agostoIl L.S.O.A. Ex Palestra aderisce e partecipa alla manifestazione popolare a difesa del parco del Pollino organizzata dal  Forum “Stefano Gioia” delle Associazioni e Comitati calabresi e lucani per la tutela della Legalità e del Territorio  per lunedì 5 agosto a Rotonda.

Lunedì 5 agosto alle ore 9.30 nella piazza di Rotonda, con successivo corteo fino alla sede dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, grande manifestazione popolare organizzata dal Forum “Stefano Gioia” delle Associazioni e Comitati calabresi e lucani per la tutela della Legalità e del Territorio. L’evento è in appoggio alle istanze delle popolazioni della Valle del Mercure e del Parco del Pollino; si vuole dare voce alle richieste sempre più diffuse, forti, insistenti, di cambio di marcia e di registro nel governo del territorio.
Da troppi anni, ormai, la gestione dell’Ente Parco è caratterizzata da bilanci fallimentari, e non soltanto dal punto di vista economico. Una delle aree protette più belle d’Italia arranca, stenta anche a sopravvivere, stretta tra il cinico assalto dei potentati economici e degli interessi privati –emblematica la scandalosa vicenda della centrale Enel della Valle del Mercure, su cui continua a pesare, tra l’altro, l’incubo amianto- e l’incapacità della dirigenza non solo a farvi fronte, ma anche a trovare risposte alle emergenze territoriali ormai endemiche: il proliferare dei cinghiali, gli immancabili e devastanti incendi estivi, l’incapacità a concludere l’iter del Piano del Parco (il primo!, a 20 anni dall’istituzione del Parco!) e via lamentando.
Occorre fare una riflessione seria sulla inadeguatezza dell’attuale Vertice dell’Ente, diventata addirittura oggetto di interrogazioni parlamentari, e sulla conseguente necessità di un “cambio della guardia” per voltare pagina e mettere fine ad una gestione inadeguata e dannosa, caratterizzata da vincoli troppo spesso incomprensibili per le popolazioni, e disponibilità massima, invece, verso chi il Parco vuole distruggerlo.

Forum “Stefano Gioia” delle Associazioni e Comitati calabresi e lucani per la tutela della Legalità e del Territorio

Annunci