15 aprile assemblea dei comitati a Cosenza

I comitati ambientali della Calabria indicono, per martedì 15 aprile alle ore 17:00, una pubblica assemblea a Cosenza, in piazza 11 settembre per discutere di rifiuti ambiente e territorio e lanciare una manifestazione regionale il 10 maggio a Cosenza.
L’obiettivo dell’assemblea sarà la discussione relativa al problema dei rifiuti inquadrato, però, in un’ottica più generale che guarda alle ripercussioni che, tale problema, determina sulla qualità della vita, sulla salute, sul territorio, sull’economia.
Il problema dei rifiuti in Calabria è stato gestito, per troppo tempo, in maniera emergenziale e non si è mai riusciti a trovare una soluzione adeguata a quelle che sono le reali esigenze dei cittadini e dei territori.
La Regione Calabria punta alla riapertura delle discariche, al potenziamento degli inceneritori, alla creazione di non meglio identificate strutture più simili a piattaforme per ammassare rifiuti che non a impianti per sostenere realmente la raccolta differenziata. Non esiste, in Calabria, un serio piano della raccolta dei rifiuti che tenda se non all’obiettivo “rifiuti zero”, da noi auspicato, almeno a rispettare la normativa ambientale nazionale ed europea.
In questi ultimi mesi molti cittadini, su tutto il territorio regionale, si sono auto-organizzati e riuniti in comitati per difendere il proprio territorio dallo scempio ambientale – che ormai ha raggiunto livelli insopportabili – e per invocare la bonifica immediata dei tanti siti inquinati.
Nonostante ciò, molto difficilmente i cittadini trovano ascolto rispetto alle loro istanze. Ormai la democrazia italiana (e ancor di più quella calabrese!) sembra aver esaurito totalmente la propria capacità rappresentativa delle istanze popolari.
E’ ora che i cittadini si autodetermino, si organizzino e producano critiche severe, proponendo piani per la salvaguardia dei territori e delle proprie vite. E’ ora di dire basta…delle nostre vite decidiamo noi!
L’appuntamento di Cosenza del 15 aprile si propone di lanciare una manifestazione popolare, aperta a tutte e tutti, per pretendere una gestione pubblica e partecipata dei servizi locali che incidono sulla tutela dei territori e sulla salute dei cittadini e per ottenere le bonifiche dei siti avvelenati.

nodiscaricapianopoli.wordpress.com