riscossaL’attuale situazione politica e l’ennesimo duro attacco all’istruzione pubblica, rende necessario per noi studenti medi un momento di confronto.
Le mobilitazioni degli ultimi anni hanno segnato, almeno per quanto riguarda la Calabria, un forte salto di qualità in termini di partecipazione, rivendicazioni e pratiche di lotta.
È mancato, però, quel minimo di coordinamento tra le varie realtà studentesche, che avrebbe potuto rendere ancora più incisive le lotte che abbiamo portato avanti.
Riteniamo dunque utile avviare tra gli studenti medi calabresi un percorso comune che parta da una riflessione sullo stato della scuola pubblica, per giungere necessariamente ad un’analisi critica della grave crisi economica, sociale e politica globale.
Partendo dalle scuole, ma con l’intento di aprirsi e legarsi sempre di più, ai movimenti e alle lotte che vengono portate avanti sul nostro territorio.
Proponiamo dunque un’assemblea aperta, da tenere venerdì 12 settembre a Lamezia Terme, con tutte le realtà studentesche autorganizzate calabresi, al fine di pianificare in maniera comune, ma nel rispetto delle diversità che ci contraddistinguono, le azioni da intraprendere nel prossimo autunno.

Collettivo RiScossa Studentesca – Lamezia Terme
Collettivo Autonomo Studentesco – Cosenza
Collettivo Autonomo Totem – Catanzaro

Annunci