La crisi del capitalismo ha trasformato il mondo in un teatro di guerra permanente

incontroistituto