Sabato 23 aprile raccolta firme referendum scuola a Lamezia Terme. Salviamo la Scuola statale pubblica, perché non finisca come la Sanità.

raccoltafirmepspI “Partigiani della Scuola Pubblica” raccoglieranno le firme per il prossimo referendum Scuola, sabato 23 aprile a partire dalle ore 11 in Piazza Ippolito (area scacchiera) presso la Madonnina di Nicastro. La raccolta durerà fino alle 19.30 circa
I docenti stanno raccogliendo le firme in tutta Italia contro la “Buona Scuola” di Renzi, perché continuano a non vedere di buon occhio una riforma della Scuola che di buono non ha nulla.
Una riforma che legittima gli abusi di potere dei dirigenti nel reclutamento clientelare e arbitrario degli insegnanti, cancella le graduatorie dei punteggi dei docenti, garanzia di trasparenza e legalità, sfrutta gli studenti liceali con l’alternanza scuola-lavoro obbligatoria al mattino, quindi in orari in cui invece si dovrebbe studiare e favorisce la privatizzazione della Scuola di stato.
La privatizzazione ovviamente sacrificherà il diritto allo studio con l’introduzione della retta, che graverà sulle famiglie, per la frequenza scolastica dei propri figli.
Con questo referendum i docenti intendono fermare il Governo Renzi pronto a legiferare, entro dicembre, ben nove deleghe in bianco che porteranno allo smantellamento totale della Scuola Pubblica, come è già accaduto per la Sanità.
Alla raccolta firme di Lamezia terme saranno presenti i delegati FLC-Cgil, Gilda e referenti comitati no triv.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: