nonunadimeno

Non Una di Meno è una rete di movimenti che ha costruito la grande mobilitazione nazionale dello scorso 26-27 novembre che ha visto scendere in piazza a Roma più di duecentomila persone.
Per l’otto marzo Non Una di Meno ha lanciato una giornata di lotta sulla base di 8 punti che possono essere così sintetizzati:
• la risposta alla violenza è l’autonomia delle donne: scioperiamo contro la trasformazione dei centri antiviolenza in servizi assistenziali;
• senza effettività dei diritti non c’è giustizia né libertà per le donne: vogliamo la piena applicazione della convenzione di Istanbul contro ogni forma di violenza maschile sulle le donne;
• sui nostri corpi, sulla nostra salute e sul nostro piacere decidiamo noi: vogliamo l’aborto libero, sicuro e gratuito;
• se le nostre vite non valgono, allora non produciamo: vogliamo un reddito di autodeterminazione, contro il ricatto della precarietà;
• vogliamo essere libere di muoverci e di restare: contro ogni frontiera: permesso, asilo, diritti e cittadinanza per tutt*!
• vogliamo distruggere la cultura della violenza attraverso la formazione: affinché l’educazione alle differenze sia praticata dall’asilo nido all’università, contro il sistema educativo della buona scuola;
• vogliamo fare spazio ai femminismi nel movimento: per costruire spazi politici e fisici antisessisti nei territori;
• rifiutiamo i linguaggi sessisti e misogini: contro l’immaginario mediatico misogino, sessista, razzista, che discrimina lesbiche, gay e trans.

Su richiesta di Non Una di Meno, inoltre, per l’otto marzo è stato proclamato da diversi sindacati di base lo sciopero generale di 24 ore.
I Collettivi autonomi Altra Lamezia e Ri-scossa Studentesca aderiscono alla giornata di lotta dell’otto marzo e allo sciopero generale attraverso una serie di volantinaggi informativi per la città e invitano tutte e tutti a partecipare a questa importante mobilitazione.

Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo!

Collettivo Autonomo Altra Lamezia
Collettivo Ri-Scossa Studentesca

Per info e aggiornamenti: nonunadimeno.wordpress.com

sciopero8marzo

comescioperare

Annunci