(foto da calabrianews.it)

Mercoledì mattina abbiamo assistito all’improvviso incendio di un autobus della Lamezia Multiservizi durante una corsa del servizio di trasporto urbano.
L’incidente è avvenuto, per puro caso, poco dopo l’ingresso delle scuole e l’apertura degli uffici.
Sicuramente solo mezz’ora prima lo stesso autobus, come tutti quelli che servono le scuole, era stracolmo di studenti medi e pendolari.
Avevamo già denunciato i gravi disagi subiti quotidianamente dai pendolari che ogni mattina usufruiscono dei mezzi pubblici locali per raggiungere il centro dalle periferie, con pullman sovraffollati, vecchi e, di conseguenza, poco sicuri.
Basti pensare che, esclusi due autobus acquistati nel 2015, tutti gli altri sono stati immatricolati tra il 1992 ed il 2005!
A distanza di mesi, ci troviamo nuovamente a constatare la scarsa attenzione o, peggio, la totale strafottenza da parte degli amministratori di questa città per la sicurezza di chi usufruisce, per necessità, del servizio di trasporto pubblico.

Pullman vecchi, stracolmi e poco sicuri: se ci fate viaggiare in queste condizioni non chiedeteci di timbrare il biglietto!

Annunci