Riportiamo dal sito della Federazione Calabrese dell’USB – Unione Sindacale di Base, la notizia della scomparsa del compagno Aldo Di Napoli.
Alle compagne ed ai compagni dell’USB va la nostra vicinanza.

Si è spento il nostro corregionale e compagno di mille battaglie Aldo Di Napoli, un compagno di lavoro sindacale di ferro, così come ha dimostrato nel corso della sua attività sindacale già dagli anni delle prime conquiste sindacali .
Oggi è scomparso un rivoluzionario, un comunista, un ribelle del nostro Sud, una spina nel fianco per coloro che nascondendosi dietro falsi dogmi, cercavano il raggiungimento del potere personale.
Aldo non ha mai personalizzato lo scontro; Aldo affrontava direttamente le problematiche fino a portare a termine la realizzazione del progetto comunista, del progetto sindacale.
Ha attraversato gli anni difficili della conquista della nostra rappresentatività, sempre con grande caparbietà, ma con umiltà e coerenza.
Ci ha lasciato un amico capace di essere sempre coerente ai suoi ideali di uomo di sinistra.
Aldo non ha mai interrotto i suoi rapporti con la sua terra natia, la Calabria, e negli ultimi anni è stato assai presente e vicino al gruppo dirigente regionale, spendendosi, con la generosità che gli era propria, anche nelle attività di questa regione.
Caro Aldo, i compagni calabresi che hanno avuto la fortuna di conoscerti bene e quelli che, arrivati dopo, di te hanno solo sentito parlare, ti rendono omaggio e ti salutano con profonda tristezza.
Noi ti vogliamo ricordare com’eri, come un ribelle del Sud, come un uomo che non volle chinare mai il capo.
Ciao Aldo.
Un uomo fuori dalle righe

I compagni della federazione Calabria

Annunci