Fuoco alla tendopoli di San Ferdinando, muore ventottenne

Moussa Ba, 28 anni, è morto in un incendio che, stanotte, ha distrutto parte della vecchia tendopoli di San Ferdinando.
Non si fa in tempo a identificare il ragazzo che la Questura di Reggio Calabria, con un vergognoso comunicato stampa, si affretta a descrivere i suoi precedenti, come se qualche problema con la giustizia possa in qualche modo alleggerire la gravità di quanto successo.
Puntualissime anche le dichiarazioni di Salvini che annuncia lo sgombero della tendopoli come rimedio ad abusi ed illegalità.