Prendocasa: Cosenza non si sgombera. Ora le case

La giornata di mobilitazione di mercoledì 20/02/19, con l’occupazione temporanea della Prefettura e del cantiere fantasma della metro, ci ha fatto ottenere per Lunedì 25/02/2019 una convocazione in Prefettura alla presenza del Comune.
Sulle occupazioni di Via Savoia e dell’Hotel Centrale incombono nuovamente le mannaie degli sgomberi. La giunta Occhiuto, che a parole si era detta disposta a ricercare immobili che potessero ospitare le persone che oggi vivono nei due stabili, non ha fatto nulla di concreto per individuare queste case. Evidentemente le priorità di Occhiuto non sono le centinaia di persone potrebbero finire in mezzo alla strada, ma prepararsi la corsa alla regione o mangiarsi i soldi della metro. Lunedì 25 febbraio h. 10:00 andremo tutti insieme all’incontro con Prefetto e Sindaco. Noi Presidieremo da fuori l’incontro, perché le istituzioni si assumano le loro responsabilità. I soldi per le opere inutili ci sono sempre, quelle per le case no? Ora basta, ora le case. Ci vediamo lunedì!
PRESIDIO P.ZZA XI SETTEMBRE Lunedi’ 25/02/2019 h.10:00

Da malanova.info

csnonsisgombera