Due anni fa l’omicidio di Soumaila Sacko: martedì 2 giugno la commemorazione USB a San Calogero

Martedì 2 giugno saranno passati due anni dall’omicidio di Soumaila Sacko, ucciso con una fucilata alla testa da Antonio Pontoriero nell’ex fornace La Tranquilla di San Calogero, mentre cercava lamiere per costruire un riparo di fortuna destinato ad altri braccianti. Soumaila aveva un regolare permesso di soggiorno. Ma se non avesse incontrato sulla sua strada la furia omicida che considerava “roba sua” quel terreno usato … Continua a leggere Due anni fa l’omicidio di Soumaila Sacko: martedì 2 giugno la commemorazione USB a San Calogero

La Sanità nel Decreto Rilancio: ritorno al passato! Venerdì 29 mobilitazione USB in Calabria

Se il virus ci avesse davvero insegnato qualcosa: come USB oggi riteniamo a giusta ragione si sarebbe già deciso di assumere stabilmente le 50.000 unità di personale del SSN tagliati dal 2006, questo il minimo che dovrebbe effettuare un governo autorevole. La politica, tutta, si starebbe affannando a trovare la soluzione per stabilizzare i tantissimi –troppi- lavoratrici e lavoratori precari della sanità, ma soprattutto di … Continua a leggere La Sanità nel Decreto Rilancio: ritorno al passato! Venerdì 29 mobilitazione USB in Calabria

Medici in Mobilitazione Permanente: Uniti per il SSN. Il 29 maggio mobilitazione nazionale, iniziativa anche a Reggio Calabria

Siamo Medici in formazione. Siamo Studentesse e Studenti, neo-abilitati, camici grigi, Medici in formazione specialistica, Corsisti di Medicina Generale. In questi mesi più che mai abbiamo dimostrato il nostro ruolo fondamentale nel Servizio Sanitario Nazionale, il più delle volte senza le adeguate tutele, quasi sempre senza il giusto riconoscimento, talvolta vedendoci pubblicamente denigrare. Siamo medici costretti in un limbo di precarietà ed incertezze dall’assurdità dell’imbuto … Continua a leggere Medici in Mobilitazione Permanente: Uniti per il SSN. Il 29 maggio mobilitazione nazionale, iniziativa anche a Reggio Calabria

Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: la testimonianza di medico

Per la nostra inchiesta sul mondo del lavoro autonomo e precario in tempo di COVID-19 ci soffermiamo ancora nell’ambito medico e sanitario con Vincenzo, medico cardiologo. Dopo la laurea in Medicina, Vincenzo ha prima conseguito il diploma di formazione specifica in Medicina Generale (abilitazione necessaria per esercitare la professione di Medico di famiglia) e, successivamente, la specializzazione in Cardiologia. Oggi lavora in strutture private a … Continua a leggere Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: la testimonianza di medico

Manifestazione regionale cultura e spettacolo a Cosenza

DISTANTI MA UNITI! Il mondo della cultura e dello spettacolo scende in piazza. In ogni regione, nello stesso momento. Siamo attori, tecnici, scenografi, costumisti, registi, facchini, danzatori, musicisti, organizzatori, promoter, attrezzisti, cantanti, performer. Chiediamo di essere finalmente ascoltati, perché solo le lavoratrici e i lavoratori conoscono a fondo le condizioni reali del loro lavoro. Chiediamo di essere convocati ai tavoli dove si decide del nostro … Continua a leggere Manifestazione regionale cultura e spettacolo a Cosenza

CAT Calabria – Rifiuti: ancora un’ennesima emergenza! Ma fino a quando?

Nella fase emergenziale in corso, creata da una classe politica inefficiente, ci ritroviamo a dover vivere l’ennesimo dramma legato alla gestione fraudolenta dei rifiuti. Ricorrere a discariche e a impianti di smaltimento, come deliberato dall’ultima ordinanza regionale (n. 45 del 20 maggio 2020), sembra un passaggio scontato per uscire dal vicolo cieco ma, ancora una volta, non si vede la volontà effettiva di programmare il … Continua a leggere CAT Calabria – Rifiuti: ancora un’ennesima emergenza! Ma fino a quando?

USB dopo lo sciopero degli invisibili

Anche sul territorio reggino lo sciopero nazionale degli invisibili indetto dall’USB per il 21 maggio ha visto la partecipazione di braccianti e cittadini stranieri che, insieme ad attivisti, consumatori solidali e rappresentanti di esperienze di Gruppi di Acquisto del territorio, hanno manifestato contro la cosiddetta regolarizzazione annunciata dal Governo e contenuta nel Decreto Rilancio Italia. Tale misura, infatti, prevede la possibilità di regolarizzare la propria … Continua a leggere USB dopo lo sciopero degli invisibili

Tropea: i lavoratori stagionali iniziano ad alzare la testa!

Domenica 24 Maggio ore 10.00, Piazza Cannone, Tropea. Manifestazione pubblica dei lavoratori stagionali per i diritti sociali e contrattuali. Promotore: Comitato Lavoratori Stagionali (Tropea). Sono invitati tutti i lavoratori precari e stagionali della regione. Partecipate in massa! Più siamo più contiamo! Questo è solo il primo passo. Rivendicazioni della manifestazione e dell’organizzazione: Un sussidio di emergenza fino a 1000 euro al mese per TUTTI gli … Continua a leggere Tropea: i lavoratori stagionali iniziano ad alzare la testa!

Il 21 maggio sarà lo sciopero degli invisibili. USB in piazza anche a Reggio Calabria

Nonostante se ne sia discusso molto, e a sproposito, e nonostante le lacrime di un’altra ministra la montagna partorisce ancora una volta il topolino. La strombazzata regolarizzazione contenuta nel Decreto Rilancio dà la possibilità di sanare la propria posizione giuridica solo a una piccola parte dei tanti “irregolari” presenti nel territorio italiano, e per mera utilità di mercato. Sul nostro territorio, Piana di Gioia Tauro … Continua a leggere Il 21 maggio sarà lo sciopero degli invisibili. USB in piazza anche a Reggio Calabria

Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: la testimonianza di una borsista

Per il nostro approfondimento sul mondo del precariato in tempo di COVID-19 ci spostiamo in Lombardia, in ambito sanitario. Michela infatti vive e lavora a Milano da cinque anni, ha conseguito la laurea magistrale in Biologia applicata alla ricerca biomedica e attualmente è impiegata come data manager presso l’Ospedale Policlinico Maggiore. Per l’attività lavorativa che svolge non è stata impegnata nell’emergenza sanitaria, ma ha dovuto … Continua a leggere Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: la testimonianza di una borsista

Decreto Rilancio, sciopero di lavoratori della terra e invisibili: giovedì 21 cesti di frutta e verdura alle prefetture. Appello ai cittadini per uno sciopero della spesa

Gli invisibili delle campagne italiane e delle metropoli giovedì 21 maggio incrociano le braccia per chiedere la regolarizzazione di tutti. Il Decreto Rilancio ha nei fatti dato luogo, con uno strettissimo spiraglio irto di sbarramenti e condizionalità, alla regolarizzazione per mera utilità di mercato anziché garantire il diritto alla vita. L’USB Lavoro Agricolo organizza in concomitanza con lo sciopero la consegna di cesti di frutta … Continua a leggere Decreto Rilancio, sciopero di lavoratori della terra e invisibili: giovedì 21 cesti di frutta e verdura alle prefetture. Appello ai cittadini per uno sciopero della spesa

USB vince la battaglia per la stabilizzazione dei precari

Nel DL Rilancio norme a favore della stabilizzazione dei lavoratori della sanità: premiate le battaglie della USB. È un segnale di attenzione importante per i precari della Sanità quello contenuto nelle poche righe dell’art. 255 del DL Rilancio approvato dal Consiglio dei Ministri del 13 maggio. Una attenzione frutto dell’impegno e delle lotte che USB, a livello regionale e nazionale, ha portato avanti rivendicando diritti … Continua a leggere USB vince la battaglia per la stabilizzazione dei precari