STOP AL PAGAMENTO DI AFFITTI E UTENZE: LA REGIONE DEVE INTERVENIRE.

L’emergenza sanitaria e il conseguente blocco delle attività lavorative determinano una perdita di reddito per moltissimi cittadini, rendendo molto difficile, se non impossibile, pagare l’affitto e i costi delle utenze. La soluzione più opportuna, come molti stanno sostenendo, è l’approvazione di un reddito di emergenza/quarantena incondizionato, che preveda anche un’integrazione a sostegno delle spese per l’abitazione. Il cosiddetto “DL aprile” si sta rivelando solo un … Continua a leggere STOP AL PAGAMENTO DI AFFITTI E UTENZE: LA REGIONE DEVE INTERVENIRE.

Una tutela per i senza fissa dimora

Dalle realtà sociali di Rende e Cosenza alcune richieste e proposte per le persone senza fissa dimora in emergenza COVID-19. Nella situazione straordinaria in cui ci troviamo, a seguito dell’emergenza sanitaria in corso, risulta fondamentale adottare misure utili a garantire il diritto alla salute di tutti coloro i quali vivono nelle nostre città, nessuno escluso, con un’attenzione particolare alla tutela delle persone più vulnerabili, tra … Continua a leggere Una tutela per i senza fissa dimora

Cosenza: nella città del cemento “politici” e palazzinari vanno a braccetto

A leggere tutte le carte sembra proprio che l’area delle ex officine delle Ferrovie della Calabria – sede di numerose attività sociali dell’area urbana di Cosenza – sia merce di scambio elettorale. Facendo qualche passo indietro, precisamente l’8 novembre 2019, a pochi giorni dalla presa d’atto del dissesto finanziario del Comune di Cosenza da parte del consiglio comunale e quindi al decadimento dei dirigenti di … Continua a leggere Cosenza: nella città del cemento “politici” e palazzinari vanno a braccetto

Prendocasa Cosenza: il comune è in dissesto e a pagare il loro fallimento sono i cosentini

Le conseguenza del dissesto finanziario in cui versa il Comune di Cosenza non tardano ad arrivare. Inizia immediatamente, infatti, l’era dei tagli ai servizi. Palazzo dei Bruzi non erogherà il contributo di emergenza abitativa per i mesi di novembre e dicembre 2019. Da gennaio 2020 è possibile che i commissari che si insedieranno sospendano definitivamente il servizio, perchè ritenuto non indispensabile. Una bomba sociale che … Continua a leggere Prendocasa Cosenza: il comune è in dissesto e a pagare il loro fallimento sono i cosentini

Prendocasa Cosenza: è l’ora del diritto alla casa!

Siamo negli uffici ATERP di Cosenza, vogliamo risposte concrete dall’azienda e dalla Regione Calabria. Il 4 marzo scorso a seguito dell’incessante mobilitazione messa in campo dal Comitato Prendocasa si evitarono, sul filo di lana, gli sgomberi coatti dell’Hotel Centrale e dell’immobile in via Savoia. Nella serratissima discussione avuta in prefettura con tutti i rappresentanti delle istituzioni locali, compreso l’ATERP, riuscimmo, grazie alla nostra determinazione, a … Continua a leggere Prendocasa Cosenza: è l’ora del diritto alla casa!

Approvata la legge sull’autorecupero proposta da Prendocasa Cosenza

Nel buio pesto della politica calabrese, in cui tengono banco solo le diatribe in vista delle imminenti elezioni anziché i problemi della nostra Regione, portiamo a casa un importante risultato. A distanza di quasi un anno dalla delibera della Giunta Regionale, ieri, a palazzo Campanella, il Consiglio Regionale ha approvato la legge sull’autorecupero degli immobili pubblici vuoti e abbandonati. Già il 7 luglio dell’anno scorso … Continua a leggere Approvata la legge sull’autorecupero proposta da Prendocasa Cosenza

Prendocasa Cosenza: Let’s go home

Era il 30 dicembre 2017, quando entrammo nell’Hotel Centrale insieme a donne, uomini e bambine/i provenienti da condizioni abitative estremamente precarie, per occupare in maniera permanente l’imponente “nave” di cemento costruita agli argini di Viale Parco. Fin da subito, centinaia di persone presero possesso delle stanze, abbandonate per quattro lunghi anni al degrado, per riprendersi un pezzetto di dignità, per provare a gridare alle istituzioni … Continua a leggere Prendocasa Cosenza: Let’s go home

Prendocasa: Cosenza non si sgombera. Ora le case

La giornata di mobilitazione di mercoledì 20/02/19, con l’occupazione temporanea della Prefettura e del cantiere fantasma della metro, ci ha fatto ottenere per Lunedì 25/02/2019 una convocazione in Prefettura alla presenza del Comune. Sulle occupazioni di Via Savoia e dell’Hotel Centrale incombono nuovamente le mannaie degli sgomberi. La giunta Occhiuto, che a parole si era detta disposta a ricercare immobili che potessero ospitare le persone … Continua a leggere Prendocasa: Cosenza non si sgombera. Ora le case

La nuova concattedrale prende forma…

I lavori della nuova concattedrale procedono spediti. I costi della struttura sono coperti dal contributo 8×1000 alla chiesa cattolica per un importo di 5 milioni e 250 mila euro. Il terreno invece è stato donato dal Comune di Lamezia Terme in occasione della visita del papa del 9 ottobre 2011. Per l’organizzazione di quell’evento furono spesi circa 2 milioni di euro tra comune, provincia e … Continua a leggere La nuova concattedrale prende forma…

Per il sindaco di Petrizzi lasciare una persona invalida senza casa è una scelta politica

Torniamo ad occuparci della vicenda del Sig. Procopio, invalido ed in difficoltà economiche, sgomberato dall’ex asilo di Petrizzi (CZ) ed attualmente senza casa. Nell’incontro del 2 agosto, ottenuto dopo l’occupazione della sala del consiglio comunale il 31 luglio, il sindaco ha confermato la volontà di non voler risolvere il problema, dichiarando anzi che si tratta di una scelta politica. Segue l’aggiornamento di PaP Calabria. Dopo … Continua a leggere Per il sindaco di Petrizzi lasciare una persona invalida senza casa è una scelta politica

Petrizzi: occupato il Comune, gli attivisti ottengono un incontro per il 2 agosto

Questa sera, prima della fine del consiglio comunale di Petrizzi (CZ), un gruppo di attivisti di Potere al Popolo, Rifondazione Comunista e ASIA – USB, insieme ai consiglieri di minoranza di Petrizzi Rinasce, si è auto convocato in assemblea permanente presso la sala del consiglio a causa del rifiuto totale da parte del sindaco di voler affrontare la problematica di un cittadino di quel Comune, … Continua a leggere Petrizzi: occupato il Comune, gli attivisti ottengono un incontro per il 2 agosto

L’amministrazione comunale di Petrizzi sgombera invalido in difficoltà economiche

A Petrizzi (CZ) l’amministrazione comunale ha sgomberato i locali dell’ex Asilo, precedentemente assegnati ad un uomo, invalido civile, senza casa e in difficoltà economiche. Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa congiunta di Potere al Popolo e USB che stanno seguendo la vicenda.  Mentre tutti i dati certificano che la Calabria continua ad essere una delle regioni più povere d’Europa e con il più alto tasso di … Continua a leggere L’amministrazione comunale di Petrizzi sgombera invalido in difficoltà economiche