Aggiornamento processo Traore: udienza 10 luglio

Dopo una serie di rinvii si è finalmente tenuta oggi a Palmi la prima udienza del processo per la morte di Sekine Traore, ucciso da un colpo di pistola sparato da un carabiniere l’8 giugno 2016 nella Tendopoli di San Ferdinando. Oggi è stata avanzata richiesta di costituzione di parte civile per fratello, sorella e un cugino di Sekine. La difesa dell’imputato si è opposta … Continua a leggere Aggiornamento processo Traore: udienza 10 luglio

Fine settimana di mobilitazioni in Calabria

Venerdì 5 giugno ore 11:00 in via Santa Chiara, a Rende, conferenza stampa di USB, Cobas e Comitato “Pacco Acquatico”. CASO “PARCO ACQUATICO SANTA CHIARA 4.0”: CONFERENZA STAMPA Il 20 maggio del 2019 fu inaugurato in pompa magna il “Parco Acquatico Santa Chiara 4.0”, una grande opera costata circa 20 milioni di euro e concessa in appalto dal Comune di Rende alla società privata PASC … Continua a leggere Fine settimana di mobilitazioni in Calabria

Senza fissa dimora sanzionato: facciamo definitivamente chiarezza

La notizia della sanzione nei confronti della persona senza fissa dimora a Lamezia si è diffusa in città provocando non poche reazioni di sdegno e, purtroppo, anche di smentita. Le testate giornalistiche lacnews (link all’articolo) e Lameziainstrada (link all’articolo) hanno infatti dato ampio risalto alla smentita dei Carabinieri, sostenendo che il ragazzo, per come da egli stesso dichiarato, sarebbe stato ospite di un centro di … Continua a leggere Senza fissa dimora sanzionato: facciamo definitivamente chiarezza

A Lamezia si sanzionano anche le persone senza fissa dimora. Si adottino misure urgenti!

La sera del 15 aprile, durante un controllo mirato al rispetto delle normative di contenimento per il Covid-19, una persona veniva sorpresa dai carabinieri intenta a camminare su una delle vie principali del centro e sanzionata perché “lo spostamento non è avvenuto per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute”. Nulla di strano in tempo di quarantena, se non fosse per un … Continua a leggere A Lamezia si sanzionano anche le persone senza fissa dimora. Si adottino misure urgenti!

Carceri tra paure e abusi

Dopo le rivolte dei giorni scorsi, alle segnalazioni giornaliere relative alla quotidianità detentiva in cui si riscontra un’ “economia dei diritti sospesi” si aggiungono, numerose, quelle concernenti i pestaggi, violenze e umiliazioni subite dai detenuti trasferiti dagli Istituti di Foggia, Modena, Rieti e Melfi che vanno ad aggravare ulteriormente il bilancio iniziale di 13 detenuti morti per cause ancora da verificare. Dal carcere di Voghera … Continua a leggere Carceri tra paure e abusi

Morte di Arafet Arfaoui: accolta la richiesta di opposizione all’archiviazione

  Apprendiamo dalla pagina di ACAD – Associazione contro gli abusi in divisa Onlus che il Giudice per le Indagini Preliminari di Firenze ha accolto la richiesta di opposizione all’archiviazione presentata dai familiari di Arafet Arfaoui disponendo ulteriori indagini supplettive nei confronti degli indagati (5 poliziotti, un medico ed un’infermiera) intervenuti sulla vittima il 17 gennaio 2019. Tutti iscritti nel registro degli indagati per OMICIDIO … Continua a leggere Morte di Arafet Arfaoui: accolta la richiesta di opposizione all’archiviazione

Comunicato di ACAD per l’opposizione all’archiviazione della morte di Arafet Arfaoui

“L’unica cosa che voglio è la verità sulla morte di mio marito. Non voglio soldi, non voglio vendette, voglio solo verità e giustizia per il mio Arafet”. La moglie. Domani, giovedì 16 Gennaio alle 12.45 presso il Tribunale di Firenze, si terrà l’udienza per l’opposizione all’archiviazione del caso riguardante la morte di Arafet Arfaoui, il trentunenne deceduto ad Empoli durante un fermo di polizia all’interno … Continua a leggere Comunicato di ACAD per l’opposizione all’archiviazione della morte di Arafet Arfaoui

Comunicato ACAD su Sentenza Uva

“Una sentenza sbagliata non diventa giusta solo perché confermata dalla Cassazione. Andremo alla Corte europea dei diritti dell’uomo”. Apriamo questo comunicato con le parole dell’avvocato Fabio Ambrosetti perché ci pare il modo più sensato in mezzo a tanto rumore. Parole che ci donano una nota di speranza in questo avanzare nel buio: perché solo chi si ferma è davvero perduto. Ripensiamo a quello che è … Continua a leggere Comunicato ACAD su Sentenza Uva

ACAD: sulla richiesta di archiviazione per la morte di Arafet non ci arrendiamo

In queste ore ci è pervenuta la richiesta di archiviazione da parte del Pubblico Ministero. Come ormai prassi, purtroppo, la tendenza è quella di archiviare morti e pestaggi quando ci sono di mezzo le forze dell’ordine. Il PM ritiene che la morte di Arafet avvenuta a Empoli il 19 gennaio 2019, sia dovuta ad una “reazione emotiva data dal suo stato di salute di estrema … Continua a leggere ACAD: sulla richiesta di archiviazione per la morte di Arafet non ci arrendiamo

Noi vi dichiariamo colpevoli! Giustizia per Paolo Scaroni!

ASSOLUZIONE PER GLI IMPUTATI DEL PESTAGGIO SCARONI: CHIEDIAMO LA MASSIMA DIFFUSIONE. NOI VI DICHIARIAMO COLPEVOLI! GIUSTIZIA PER PAOLO SCARONI! Paolo Scaroni, tifoso, ragazzo, vide la propria vita distrutta per sempre dalla violenza dello Stato il 24 settembre del 2005, quando dopo la partita Hellas Verona – Brescia, rimase in fin di vita a causa di diverse cariche immotivate della polizia mentre stava mangiando un panino … Continua a leggere Noi vi dichiariamo colpevoli! Giustizia per Paolo Scaroni!

PRENDOCASA: presidio lunedì 27 maggio nel piazzale del Tribunale di Cosenza

Lo scorso dicembre a 16 componenti del Comitato Prendocasa è stato notificato un avviso di conclusione indagini relativo al fatto che dietro la sigla del nostro comitato si celerebbe una presunta associazione a delinquere. La città, di fronte alle assurde e infamanti accuse mosse dalla Procura della Repubblica di Cosenza, si è stretta immediatamente attorno al movimento di lotta per la casa. Nell’assemblea cittadina del … Continua a leggere PRENDOCASA: presidio lunedì 27 maggio nel piazzale del Tribunale di Cosenza

Il TAR di Reggio Calabria annulla foglio di via da Villa San Giovanni per un compagno lametino

Il 13 maggio 2017 un compagno lametino diretto alle Isole Eolie veniva fermato alla stazione di Villa San Giovanni e, sottoposto a perquisizioni e controlli con esito negativo, gli veniva ordinato il rimpatrio nel comune di Lamezia Terme a mezzo foglio di via obbligatorio e contestuale divieto di far ritorno del comune di Villa San Giovanni per tre anni. Il controllo si inseriva nell’ambito dei … Continua a leggere Il TAR di Reggio Calabria annulla foglio di via da Villa San Giovanni per un compagno lametino