Quale futuro per l’ospedale di Tropea?

TROPEA DEVE AVERE LA CERTEZZA DEL DIRITTO ALLA SALUTE! Abbiamo chiesto la temporanea sospensione della nota del 2. 10. 2020 Prot. 40030, nelle more dell’ottenimento di CERTEZZE riguardo la programmazione dei tempi e dell’assunzione delle risorse umane e materiali per l’implementazione del piano aziendale istituito per Tropea. Ciò al fine di tutelare l’operatività dell’ospedale. Nella manifestazione rivendichiamo, soprattutto, l’installazione a Tropea delle risorse adeguate a … Continua a leggere Quale futuro per l’ospedale di Tropea?

Soveria Mannelli: oltre 250 persone alla manifestazione per l’Ospedale

Si è svolta ieri venerdì 9 ottobre, a Soveria Mannelli, la “marcia delle mamme”, organizzata dal Comitato Pro Ospedale del Reventino, per rivendicare l’apertura della Pediatria del presidio ospedaliero di Soveria dal lunedì al sabato, un pediatra di base ed il servizio vaccinale all’interno dell’ospedale. Tre richieste semplici ma allo stesso tempo necessarie per garantire un diritto basilare almeno per bambine e bambini. L’ospedale di … Continua a leggere Soveria Mannelli: oltre 250 persone alla manifestazione per l’Ospedale

Villa Torano e la sanità corrotta

La distruzione sistematica della sanità pubblica ha prodotto, in tutta Italia, gli effetti devastanti che si proponeva: l’asservimento agli interessi della sanità privata e la creazione di grandi bacini clientelari. All’arrivo dell’epidemia, questa situazione ha mostrato le sue conseguenze più drammatiche, anche in un sistema sanitario considerato tra i migliori del paese, come quello lombardo. Ma quanto accaduto nella ormai famigerata Rsa “Villa Torano”, a … Continua a leggere Villa Torano e la sanità corrotta

USB Calabria: lettera aperta a tutti i lavoratori pubblici e privati

Nonostante l’emergenza coronavirus imponga limitazioni alla mobilità e alle normali attività, l’impegno sindacale non si può fermare, soprattutto in un momento come questo in cui tante lavoratrici e tanti lavoratori continuano a prestare la loro opera correndo il rischio di essere contagiati. Così, anche se in teleconferenza, ieri si è riunito l’esecutivo Confederale della USB Calabria, per decidere le iniziative da intraprendere nei luoghi di … Continua a leggere USB Calabria: lettera aperta a tutti i lavoratori pubblici e privati

Lettera aperta ai cittadini calabresi dei lavoratori sanitari dell’USB

Salve a tutti, vi rubiamo solo due minuti! Sono momenti difficili e per questo saremo sintetici. Siamo gli operatori sanitari di Catanzaro, siamo le persone che in questo momento sono in prima linea nell’affrontare questa dura battaglia contro il Covid-19. Siamo le prime persone che vedete quando arrivate in ospedale e le ultime che salutate prima di andare via. Siamo quelli/e che si sono presi … Continua a leggere Lettera aperta ai cittadini calabresi dei lavoratori sanitari dell’USB

Il Sindaco di Lamezia disponga la chiusura dei call center sul territorio comunale!

È notizia di poche ore che, con l’ordinanza n. 32 del 12.03.2020, il Sindaco di Rende, in qualità di autorità sanitaria locale e di autorità territoriale di protezione civile, ha disposto “la sospensione delle attività di call center svolte sul territorio del Comune di Rende fino a tutto il 25 marzo 2020, salvo che le Aziende non comprovino in modo incontrovertibile di espletare servizi essenziali … Continua a leggere Il Sindaco di Lamezia disponga la chiusura dei call center sul territorio comunale!

Appello di ACAD Onlus sulla situazione di rivolta nelle carceri italiane

APPELLO DI ACAD ONLUS SULLA SITUAZIONE DI RIVOLTA NELLE CARCERI ITALIANE “Con la diffusione del nuovo coronavirus su tutto il territorio nazionale i detenuti chiedono misure alternative al carcere e un’amnistia con violente rivolte in tutto il paese.” Le ultime 48 ore ad alta tensione su tutto il territorio nazionale hanno visto insorgere rivolte carcerarie in numerosi penitenziari italiani da nord a sud, qui una … Continua a leggere Appello di ACAD Onlus sulla situazione di rivolta nelle carceri italiane

USB: l’ultimo DCA mette a rischio la salute dei calabresi in piena emergenza #COVID19

Con la conferma dell’ISS abbiamo l’ufficialità del primo caso di COVID-19 in Calabria. Era statisticamente inevitabile che questo avvenisse, così come è inevitabile che altri casi presto o tardi si presenteranno nella nostra regione. Quello che si può evitare invece è che una emergenza epidemiologica, non tragica ma sicuramente preoccupante, assumi dimensioni drammatiche per la nostra terra. Ma questo si può fare solo predisponendo per … Continua a leggere USB: l’ultimo DCA mette a rischio la salute dei calabresi in piena emergenza #COVID19

Coordinamento Calabrese Sanità USB su emergenza COVID-19

Iniziamo sgombrando il campo da qualsiasi dubbio, concordiamo in pieno con l’affermazione del ministro della salute Roberto Speranza: la Calabria è l’unica regione d’Italia che non è in grado di affrontare l’emergenza COVID-19. Come Unione Sindacale di Base non siamo mai stati teneri con chi ha le leve del potere in mano ma in questo caso, conoscendo dall’interno la situazione dei presidi sanitari regionali, per … Continua a leggere Coordinamento Calabrese Sanità USB su emergenza COVID-19

Scuola: nasce la FIRST – Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela dei diritti delle persone con disabilità

La “Rete dei 65 movimenti” oggi annuncia con il suo ultimo comunicato stampa la costituzione della sua naturale prosecuzione, ossia la nascita della FIRST, la “Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela dei diritti delle persone con disabilità”, già Rete dei 65 movimenti. Dopo sei mesi di lavoro incessante a tutela del diritto all’inclusione scolastica contrastando lo schema di decreto legislativo 378, sabato 24 giugno, di … Continua a leggere Scuola: nasce la FIRST – Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela dei diritti delle persone con disabilità

Referendum Trivelle: La regione Calabria destini alle famiglie dei malati di inquinamento i soldi dei rimborsi elettorali

Secondo alcune indiscrezioni, la Regione Calabria starebbe per varare uno stanziamento di 50.000 euro per la campagna elettorale referendaria sulle trivellazioni in mare. Vogliamo quindi chiedere alla giunta regionale se ciò risponde al vero. Se così fosse, evidentemente sarebbe uno stanziamento tardivo visto che il Referendum sarà tra solo 7 giorni, il 17 Aprile. Nel ribadire tutte le ragione del SI, vogliamo sottolineare come tutte … Continua a leggere Referendum Trivelle: La regione Calabria destini alle famiglie dei malati di inquinamento i soldi dei rimborsi elettorali

Gli Insegnanti calabresi solidarizzano con i Medici in stato d’agitazione

“INSEGNANTI CALABRESI” e i comitati provinciali dei docenti autoconvocati abbracciano e fanno proprie le ragioni dei medici in agitazione, che mirano a contrastare una norma ingiustamente onerosa per i pazienti e iniquamente punitiva per i medici. I medici, infatti, non ci stanno e proclamano lo sciopero per manifestare il loro pieno dissenso avverso scelte dissennate e opportunistiche, che borseggiano il portafoglio dei cittadini o si … Continua a leggere Gli Insegnanti calabresi solidarizzano con i Medici in stato d’agitazione