Processo Prendocasa: rinvio a giudizio per tutti gli imputati

In queste ore stiamo ricevendo, dalla questura di Cosenza, le notifiche del decreto che dispone il rinvio a giudizio di tutti gli imputati del “Processo Prendocasa”, firmato dal GUP del Tribunale di Cosenza Letizia Benigno. Nessuna sorpresa. Sapevamo bene che, a fronte delle accuse che ci vengono mosse dal PM Pasquale Tridico, nessun giudice del porto delle nebbie si sarebbe preso la responsabilità di non … Continua a leggere Processo Prendocasa: rinvio a giudizio per tutti gli imputati

Nella tendopoli di San Ferdinando positivi 14 braccianti su 30 tamponi effettuati, USB: situazione esplosiva. Zona rossa anche nei container di Rosarno

Decretata la zona rossa sia nel campo container di Rosarno che nella tendopoli di San Ferdinando. Come era facile prevedere e come tante volte USB aveva affermato, una situazione così esplosiva è stata lasciata degenerare dalle scelte scellerate della politica nazionale e regionale. Continua a leggere Nella tendopoli di San Ferdinando positivi 14 braccianti su 30 tamponi effettuati, USB: situazione esplosiva. Zona rossa anche nei container di Rosarno

USB: si va verso la chiusura della tendopoli di San Ferdinando senza trovare alternative per gli ospiti

“I signori ospiti sono invitati ad individuare una nuova e diversa soluzione abitativa”. È questa la chiosa finale di uno striminzito messaggio che in questi giorni l’Amministrazione Comunale di San Ferdinando ha recapitato agli ospiti della tendopoli. Nella stessa comunicazione, l’ente locale annuncia che sono in corso le procedure di chiusura definitiva di quello spazio concentrazionario. Quando nel marzo del 2019 l’allora ministro degli interni … Continua a leggere USB: si va verso la chiusura della tendopoli di San Ferdinando senza trovare alternative per gli ospiti

Progetto AZADI: la regione cosa fa per l’emergenza? Servono soluzioni

Nell’ultima seduta della Giunta Regionale della Calabria, sono stati deliberati, per il solo anno 2020, circa 4,2 milioni di euro in dotazione aggiuntiva alle borse di studio. La totale copertura delle richieste di borsa di studio è sicuramente una notizia da accogliere positivamente ma, allo stesso tempo, crediamo fermamente che questo intervento non basti per fronteggiare l’emergenza in atto. La progressiva riduzione della quota di … Continua a leggere Progetto AZADI: la regione cosa fa per l’emergenza? Servono soluzioni

STOP AL PAGAMENTO DI AFFITTI E UTENZE: LA REGIONE DEVE INTERVENIRE.

L’emergenza sanitaria e il conseguente blocco delle attività lavorative determinano una perdita di reddito per moltissimi cittadini, rendendo molto difficile, se non impossibile, pagare l’affitto e i costi delle utenze. La soluzione più opportuna, come molti stanno sostenendo, è l’approvazione di un reddito di emergenza/quarantena incondizionato, che preveda anche un’integrazione a sostegno delle spese per l’abitazione. Il cosiddetto “DL aprile” si sta rivelando solo un … Continua a leggere STOP AL PAGAMENTO DI AFFITTI E UTENZE: LA REGIONE DEVE INTERVENIRE.

Una tutela per i senza fissa dimora

Dalle realtà sociali di Rende e Cosenza alcune richieste e proposte per le persone senza fissa dimora in emergenza COVID-19. Nella situazione straordinaria in cui ci troviamo, a seguito dell’emergenza sanitaria in corso, risulta fondamentale adottare misure utili a garantire il diritto alla salute di tutti coloro i quali vivono nelle nostre città, nessuno escluso, con un’attenzione particolare alla tutela delle persone più vulnerabili, tra … Continua a leggere Una tutela per i senza fissa dimora

Senza fissa dimora sanzionato: facciamo definitivamente chiarezza

La notizia della sanzione nei confronti della persona senza fissa dimora a Lamezia si è diffusa in città provocando non poche reazioni di sdegno e, purtroppo, anche di smentita. Le testate giornalistiche lacnews (link all’articolo) e Lameziainstrada (link all’articolo) hanno infatti dato ampio risalto alla smentita dei Carabinieri, sostenendo che il ragazzo, per come da egli stesso dichiarato, sarebbe stato ospite di un centro di … Continua a leggere Senza fissa dimora sanzionato: facciamo definitivamente chiarezza

A Lamezia si sanzionano anche le persone senza fissa dimora. Si adottino misure urgenti!

La sera del 15 aprile, durante un controllo mirato al rispetto delle normative di contenimento per il Covid-19, una persona veniva sorpresa dai carabinieri intenta a camminare su una delle vie principali del centro e sanzionata perché “lo spostamento non è avvenuto per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute”. Nulla di strano in tempo di quarantena, se non fosse per un … Continua a leggere A Lamezia si sanzionano anche le persone senza fissa dimora. Si adottino misure urgenti!

USB sull’ennesimo morto di ghetto nella piana di Gioia Tauro

Ai tempi di covid-19 nella Piana di Gioia Tauro si continua a morire di ghetto. Amadou è solo l’ultimo di una lunga lista di lutti, dopo Sekine, Moussa, Becky, Suruwa, Soumaila, tutti morti in circostanze diverse, ma per la medesima causa: le infime condizioni di vita a cui sono stati costretti dalla strutturale condizione di sfruttamento lavorativo e da una politica istituzionale che ha reso … Continua a leggere USB sull’ennesimo morto di ghetto nella piana di Gioia Tauro

Lettera dei braccianti dell’insediamento Contrada Russo

Riportiamo dalla pagina facebook Luci su Rosarno. Pubblichiamo la lettera che i braccianti dell’insediamento di Taurianova Contrada Russo ci hanno consegnato questa mattina pregandone la più ampia diffusione. “Noi, i braccianti dell’insediamento di Taurianova contrada Russo, riuniti in assemblea, dopo aver ricevuto la comunicazione della polizia nella quale è stato deciso lo sgombero, abbiamo deciso di indirizzare questa lettera al governo italiano, facendo sapere la … Continua a leggere Lettera dei braccianti dell’insediamento Contrada Russo

Nota stampa delle associazioni su quanto accaduto alla tendopoli di San Ferdinando

Con preghiera di diffusione San Ferdinando (RC), 1 Aprile 2020 Apprendiamo dalla stampa le nuove dichiarazioni del Vicepresidente della Regione Calabria Nino Spirlì che ritiene “Inaccettabile che i migranti rifiutino i pasti con la violenza. Ora i calabresi”. Le associazioni Medici per i Diritti Umani, Mediterranean Hope – programma migranti e rifugiati della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), SOS Rosarno, Sanità di Frontiera, … Continua a leggere Nota stampa delle associazioni su quanto accaduto alla tendopoli di San Ferdinando

San Ferdinando, USB: tensioni nella tendopoli, le istituzioni dialoghino con braccianti e migranti

L’eventualità di realizzare un servizio di mensa curato dalla protezione civile per gli ospiti della tendopoli di San Ferdinando ha generato, martedì mattina, un po’ di tensione tra alcuni degli ospiti della struttura. Chiediamo alle istituzioni di dialogare con braccianti e migranti, superando le attuali incomprensioni, al fine di pervenire a una soluzione soddisfacente per tutti, che leghi il diritto alla salute alla giustizia sociale … Continua a leggere San Ferdinando, USB: tensioni nella tendopoli, le istituzioni dialoghino con braccianti e migranti