Comunicato stampa del Comitato per le bonifiche dei terreni, mari e fiumi della Calabria

Segue la nota stampa del Comitato per le bonifiche dei terreni, mari e fiumi della Calabria sulla manifestazione dello scorso sabato a Praia a Mare. Continua l’azione del Comitato dopo la manifestazione del 1 dicembre a Praja a Mare dove hanno partecipato un migliaio di persone provenienti da tutta la Calabria inquinata dai rifiuti tossici, dalle discariche e dai liquami. Il Comitato intende ringraziare tutti … Continua a leggere Comunicato stampa del Comitato per le bonifiche dei terreni, mari e fiumi della Calabria

Manifestazione regionale per la bonifica dei terreni, dei fiumi e dei mari della Calabria

Il Collettivo Autonomo Altra Lamezia aderisce e partecipa alla manifestazione regionale che si terrà sabato 1 dicembre 2012 a Praia a Mare per chiedere la bonifica dei terreni, dei fiumi e dei mari della Calabria. SABATO 1° DICEMBRE 2012 MANIFESTAZIONE REGIONALE DI PRAIA A MARE ORE 15.30 DAVANTI AI CANCELLI DELLA MARLANE Facciamo si che la partecipazione alla manifesatzione sia più popolare e partecipata dal … Continua a leggere Manifestazione regionale per la bonifica dei terreni, dei fiumi e dei mari della Calabria

Processo Marlane, udienza 8 giugno: possiamo ritenerci soddisfatti

Possiamo ritenerci soddisfatti dell’udienza di oggi presso il Tribunale di Paola riguardo al processo Marlane. In sostanza tutte le richieste fatte dalla difesa di Marzotto sono state respinte ampiamente. Le parti civili dei familiari in gran parte sono state dichiarate ammissibili, così come le associazioni ambientaliste e quelle sindacali. La sede del processo resta quella di Paola. Il processo potrà finalmente partire. La prossima udienza … Continua a leggere Processo Marlane, udienza 8 giugno: possiamo ritenerci soddisfatti

Presentazione del libro “Marlane: la fabbrica dei veleni”

Una storia di ordinaria ingiustizia, tutta italiana.
Anzi… forse la più emblematica storia di ordinaria ingiustizia tutta italiana. Una storia dimenticata o non conosciuta e proprio per questo emblematica.
elementi ci sono tutti: una grande azienda, una fabbrica che promette di dar lavoro, futuro e speranze ad una intera popolazione di un territorio del sud bellissimo, fra i più belli della costa dell’alto tirreno; ma anche imprenditori senza scrupoli, funzionari pubblici accondiscendenti, disposti a coprire, insabbiare, nascondere. E poi ci sono i morti, tanti, troppi!
Circa cento secondo la difesa. La difesa, già, di un processo che ha dovuto superare nei suoi tredici anni di istruttoria tre richieste di archiviazione, due o tre procuratori del tribunale, tre o quattro pubblici ministeri. E gli imputati: nomi eccellenti, potenti con la forza e l’arroganza degli impuniti, nomi importanti nel campo economico ed istituzionale a livello nazionale. Continua a leggere “Presentazione del libro “Marlane: la fabbrica dei veleni””