Incendio nella tendopoli di San Ferdinando: muore giovane donna

Un morto e diversi feriti è il bilancio dell’incendio che, questa notte, ha distrutto parte della vecchia tendopoli di San Ferdinando dove vivevano circa un migliaio di migranti. Becky Moses, 26 anni, è rimasta uccisa dalle fiamme che hanno avvolto la proria tenda. Intanto i braccianti hanno convocato per lunedì 29 un corteo che partirà dalla tendopoli per raggiungere il comune di San Ferdinando. Seguono … Continua a leggere Incendio nella tendopoli di San Ferdinando: muore giovane donna

Sparò a migrante, rivista l’accusa

Reggio Calabria. Sekine Traorè venne ucciso a San Ferdinando dal colpo sparato da un carabiniere. Dovrà rispondere del reato di eccesso colposo di legittima difesa Antonino Catalano, il carabiniere che l’8 giugno del 2016 ha ucciso nella tendopoli di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria, il giovane 27enne rifugiato del Mali, Sekine Traorè. Il processo avrà inizio il 2 maggio 2018 nel tribunale di … Continua a leggere Sparò a migrante, rivista l’accusa

Coordinamento Lavoratori Agricoli: La Prefettura visita la tendopoli di San Ferdinando

Nella giornata di ieri abbiamo avuto modo di incontrare fortuitamente il Prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari, il commissario per l’emergenza migranti nella Piana di Gioia Tauro, Andrea Polichetti, e il dirigente del Commissariato di polizia di Gioia Tauro, Diego Trotta, in visita alla nuova tendopoli di San Ferdinando. È stata l’occasione per ribadire loro le diverse criticità che già più volte, come lavoratori … Continua a leggere Coordinamento Lavoratori Agricoli: La Prefettura visita la tendopoli di San Ferdinando

16D – FIGHT/RIGHT “DIRITTI PER TUTTI”

Pubblichiamo alcuni commenti sulla manifestazione del 16 dicembre a Roma, che ha visto migliaia di partecipanti da tutta Italia. Una manifestazione popolare, pacifica e di massa in cui abbiamo reso visibili “gli invisibili”, uomini e donne, profughi e migranti, lavoratori, senza casa, precari, pensionati, disoccupati, studenti, insegnanti, braccianti, commesse, facchini sfruttati e schiavizzati, colf, badanti, famiglie e tutti i dannati delle politiche di austerità dell’Unione … Continua a leggere 16D – FIGHT/RIGHT “DIRITTI PER TUTTI”

Rinvio a giudizio per il carabiniere che uccise Sekine Traore

Il 31 novembre, il Giudice dell’Udienza preliminare di Palmi, respingendo le richieste di proscioglimento della difesa e accogliendo le richieste della Procura e degli avvocati della vittima, Arturo Salerni, Santino Piccoli e Flavio Loria, ha disposto il rinvio a giudizio per il carabiniere che l’8 giugno 2016 uccise con un colpo d’arma da fuoco Sekine Traorè. Sekine, 27 anni, proveniva dal Mali e, in attesa … Continua a leggere Rinvio a giudizio per il carabiniere che uccise Sekine Traore

Aggiornamento processo Sekine Traore

Si è appena conclusa davanti al GIP di Palmi l’udienza preliminare per l’omicidio di Sekine Traore. Oggi Sekine Traore, arrivato con un barcone nel 2016, schiavo delle nostre campagne, ridotto alla fame, allo stremo e sfruttato dal nostro Stato capitalista che lo ha reso ultimo tra gli ultimi e poi ucciso con un colpo di pistola sparato da un carabiniere dentro la tendopoli di San … Continua a leggere Aggiornamento processo Sekine Traore

Fight/right – Diritti Senza Confini: Manifestazione Nazionale a Roma il 16 Dicembre

Siamo quelle donne e quegli uomini che attraversano il pianeta, decine di milioni di persone strappate alla loro terra e ai loro cari dalle scelte geopolitiche, economiche e ambientali dei potenti, costrette ogni giorno a combattere contro i fili spinati e i muri fisici e ideologici. Siamo i dannati della globalizzazione e delle politiche antisociali imposte dall’Unione europea e dalla Banca centrale europea (BCE) alle … Continua a leggere Fight/right – Diritti Senza Confini: Manifestazione Nazionale a Roma il 16 Dicembre

San Ferdinando: la ProCiv conclude le sue attività nella tendopoli incompiuta

Nei giorni scorsi abbiamo letto sulla stampa locale la notizia che la Protezione Civile della Regione Calabria, “con la realizzazione della più grande tendopoli d’Italia, quella di San Ferdinando”, ha concluso l’attività prevista nel protocollo di intesa stipulato nel 2016 da Prefettura di Reggio Calabria, Regione Calabria e Comune di San Ferdinando. Purtroppo le testimonianze di chi vive dentro la tendopoli non parlano di una … Continua a leggere San Ferdinando: la ProCiv conclude le sue attività nella tendopoli incompiuta

Appello della Coalizione Internazionale Sans-Papiers e Migranti

Mai come oggi il pianeta è attraversato da centinaia di milioni di profughi e migranti. Un massa enorme di esseri umani, di cui una piccola parte vive in Europa, costretta a superare muri, fili spinati e le onde dei mari per sopravvivere. Esseri umani strappati dalle loro terre a causa delle guerre geopolitiche, economiche o per gli effetti dei cambiamenti climatici. Gli ostacoli alla libertà … Continua a leggere Appello della Coalizione Internazionale Sans-Papiers e Migranti

Usb: a San Ferdinando servono alloggi per mille braccianti

Si è svolto il 29 agosto presso la Prefettura di Reggio Calabria il tavolo interistituzionale così come più volte sollecitato dall’USB, presente con una forte rappresentanza di delegati dei braccianti della piana, in presenza del prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, e del Commissario Straordinario per l’area del Comune di San Ferdinando, il prefetto Andrea Polichetti. Nel corso dell’incontro l’USB, che ha già chiesto … Continua a leggere Usb: a San Ferdinando servono alloggi per mille braccianti

Coordinamento Lavoratori agricoli: la nuova tendopoli di S.Ferdinando già mostra i suoi limiti

A meno di una settimana dall’inaugurazione, nella nuova tendopoli nata con il Protocollo operativo sottoscritto il 19 febbraio 2016 presso la Prefettura di Reggio Calabria senza coinvolgimento diretto e partecipato dei lavoratori, non ci sono più posti disponibili per le persone sul posto. E così i nodi delle contraddizioni stanno venendo già al pettine. Nel corso del sopralluogo di stamattina, che fa seguito all’assemblea pubblica … Continua a leggere Coordinamento Lavoratori agricoli: la nuova tendopoli di S.Ferdinando già mostra i suoi limiti

Coordinamento Lavoratori Agricoli: a San Ferdinando vogliamo stabilità abitativa

Il Coordinamento Lavoratori Agricoli USB è sul campo senza sosta anche stamattina a San Ferdinando per garantire a tutti i braccianti un tetto dove dormire. La nuova tendopoli, che riteniamo inadeguata e non rispondente al bisogno di inserimento abitativo, è stata decisa senza coinvolgimento dei lavoratori attraverso il Protocollo operativo sottoscritto il 19 febbraio 2016 tra la Prefettura, la Regione Calabria, la Provincia di Reggio … Continua a leggere Coordinamento Lavoratori Agricoli: a San Ferdinando vogliamo stabilità abitativa