CONFERENZA STATO – REGIONI… BASTA UMILIAZIONI

Portiamo in piazza la Calabria che non si rassegna. Il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia lunedì, 23 novembre 2020, sarà alla Cittadella regionale, a Catanzaro, da dove presiederà la riunione telematica della Conferenza Stato-Regioni. Non tolleriamo e non accettiamo momenti autocelebrativi e parole vuote e buone per ogni occasione. I calabresi e le calabresi meritano risposte e rispetto. Diciotto ospedali … Continua a leggere CONFERENZA STATO – REGIONI… BASTA UMILIAZIONI

Blocchiamo la Calabria!

Gli scandali che stanno colpendo le istituzioni calabresi sono l’ennesimo schiaffo alla dignità della gente. Mentre il governo nazionale ci propina l’ennesimo Commissario impresentabile, la giunta regionale cerca di scrollarsi di dosso decenni di gestione criminale della sanità pubblica. È necessario inchiodare ognuno alle proprie responsabilità, sconti a nessuno, da centrodestra a centrosinistra, dalla Regione al governo nazionale. I calabresi e le calabresi non sono … Continua a leggere Blocchiamo la Calabria!

Voi chiudete e noi paghiamo: ora basta! Mercoledì 28 ottobre a Cosenza

Salute e dignità per tutti. In questi mesi, alla responsabilità dei cittadini comuni non sta facendo seguito quella della Regione Calabria e del governo nazionale. In 5 mesi non sono stati capaci di migliorare sanità e trasporti per evitare la situazione attuale e a pagarne il prezzo sono i lavoratori e le lavoratrici. Nonostante gli investimenti fatti per adeguarsi alle misure anti contagio. Le istituzioni … Continua a leggere Voi chiudete e noi paghiamo: ora basta! Mercoledì 28 ottobre a Cosenza

USB Sanità: Chi ci cura non può essere PRECARIO. Giovedì 29 ottobre presidio alla cittadella regionale

In Calabria non è bastata la più grande pandemia del secondo dopoguerra per insegnare qualcosa ai nostri governanti, non è nemmeno servita la dura lezione che il Covid-19 ha impartito nel nord Italia. Nonostante la nostra regione non abbia avuto nella prima fase il picco di contagi di Veneto e Lombardia, e quindi abbia avuto più tempo per organizzare un sistema sanitario storicamente carente, niente … Continua a leggere USB Sanità: Chi ci cura non può essere PRECARIO. Giovedì 29 ottobre presidio alla cittadella regionale

Quale futuro per l’ospedale di Tropea?

TROPEA DEVE AVERE LA CERTEZZA DEL DIRITTO ALLA SALUTE! Abbiamo chiesto la temporanea sospensione della nota del 2. 10. 2020 Prot. 40030, nelle more dell’ottenimento di CERTEZZE riguardo la programmazione dei tempi e dell’assunzione delle risorse umane e materiali per l’implementazione del piano aziendale istituito per Tropea. Ciò al fine di tutelare l’operatività dell’ospedale. Nella manifestazione rivendichiamo, soprattutto, l’installazione a Tropea delle risorse adeguate a … Continua a leggere Quale futuro per l’ospedale di Tropea?

Nella tendopoli di San Ferdinando positivi 14 braccianti su 30 tamponi effettuati, USB: situazione esplosiva. Zona rossa anche nei container di Rosarno

Decretata la zona rossa sia nel campo container di Rosarno che nella tendopoli di San Ferdinando. Come era facile prevedere e come tante volte USB aveva affermato, una situazione così esplosiva è stata lasciata degenerare dalle scelte scellerate della politica nazionale e regionale. Continua a leggere Nella tendopoli di San Ferdinando positivi 14 braccianti su 30 tamponi effettuati, USB: situazione esplosiva. Zona rossa anche nei container di Rosarno

Soveria Mannelli: oltre 250 persone alla manifestazione per l’Ospedale

Si è svolta ieri venerdì 9 ottobre, a Soveria Mannelli, la “marcia delle mamme”, organizzata dal Comitato Pro Ospedale del Reventino, per rivendicare l’apertura della Pediatria del presidio ospedaliero di Soveria dal lunedì al sabato, un pediatra di base ed il servizio vaccinale all’interno dell’ospedale. Tre richieste semplici ma allo stesso tempo necessarie per garantire un diritto basilare almeno per bambine e bambini. L’ospedale di … Continua a leggere Soveria Mannelli: oltre 250 persone alla manifestazione per l’Ospedale

Il 2 ottobre manifestazione dei precari calabresi a Lamezia

VENERDÌ 2 OTTOBRE MANIFESTAZIONE REGIONALE DEI PRECARI CALABRESI Ore 10:00 Piazza Italia, Lamezia Terme. In queste settimane, al netto dei proclami, non abbiamo registrato nessun passo in avanti verso la risoluzione della vertenza che riguarda i tirocinanti e i precari calabresi. I tavoli di confronto, gli annunci alla stampa e le lettere indirizzate al governo nazionale sono strumenti ormai inutili, utilizzati da chi, evidentemente, non … Continua a leggere Il 2 ottobre manifestazione dei precari calabresi a Lamezia

Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: report prima parte inchiesta

L’idea di un’inchiesta sul mondo del lavoro atipico e precario nasce diverso tempo fa proprio come esigenza di raccontare le condizioni di lavoro di quelle figure non riconducibili alle forme contrattuali ordinarie che oggi, anche in un contesto produttivo ridotto come quello di Lamezia Terme, rappresentano una larga fetta dei settori lavorativi, soprattutto tra le/i giovani. Dalla ristorazione al turismo, dal mondo dello spettacolo a … Continua a leggere Lavoro (o non lavoro) in tempo di COVID-19: report prima parte inchiesta

Sanità: Catanzaro incontro con Zuccatelli! 2 luglio si va allo sciopero nazionale!

Ieri la delegazione della USB SANITA’, ha incontrato il commissario Zuccatelli ed il suo staff, per definire le procedure prossime di stabilizzazione ed assunzioni nella struttura del Mater Domini. Incontro proficuo sotto l’aspetto delle relazioni tanto è che il commissario ha confermato quanto in questi mesi di battaglie della USB, ha chiesto sia a livello nazionale che in quello provinciale: stabilizzazione di tutti i precari … Continua a leggere Sanità: Catanzaro incontro con Zuccatelli! 2 luglio si va allo sciopero nazionale!

Medici in Mobilitazione Permanente: Torniamo in piazza!

Il 29 maggio scorso, studentesse e studenti, medici neoabilitati, camici grigi, medici in formazione specialistica e generalista, per la prima volta uniti in 21 piazze d’Italia e negli ospedali universitari, hanno dato vita ad un grande movimento che rivendica una riforma dell’intero percorso formativo in medicina, per la riqualificazione del servizio sanitario pubblico e universalistico. Oltre alla grande partecipazione, abbiamo ottenuto già i primi riscontri … Continua a leggere Medici in Mobilitazione Permanente: Torniamo in piazza!

La Sanità nel Decreto Rilancio: ritorno al passato! Venerdì 29 mobilitazione USB in Calabria

Se il virus ci avesse davvero insegnato qualcosa: come USB oggi riteniamo a giusta ragione si sarebbe già deciso di assumere stabilmente le 50.000 unità di personale del SSN tagliati dal 2006, questo il minimo che dovrebbe effettuare un governo autorevole. La politica, tutta, si starebbe affannando a trovare la soluzione per stabilizzare i tantissimi –troppi- lavoratrici e lavoratori precari della sanità, ma soprattutto di … Continua a leggere La Sanità nel Decreto Rilancio: ritorno al passato! Venerdì 29 mobilitazione USB in Calabria